Francesca Frizzi - Medico Chirurgo Specialista in Ostetricia e Ginecologia

  • 06/12/2017 0 Commenti
    IL PUNTO DI VISTA DEL PODOLOGO

    Il DOLORE LOMBARE è un evento particolarmente frequente DURANTE LA 

    GRAVIDANZA, risultando spesso di lunga durata e disabilitante, interessa infatti
    circa il 50% delle donne. Un semplice CONTROLLO PODOLOGICO
    può rivelarsi fondamentale per prevenire e migliorare il dolore e affrontare
    serenamente la gravidanza.

    Continua a leggere
  • 27/11/2017 0 Commenti
    MENOPAUSA - Strategie per viverla al meglio

    La MENOPAUSA è una fase della vita caratterizzata da cambiamenti significativi:

    vampate di calore, gonfiore addominale, aumento di peso, calo della memoria,
    secchezza vaginale e diminuzione del desiderio sessuale. La dottoressa Frizzi propone 
    percorsi terapeutici personalizzati per migliorare la qualità della seconda parte della vita.

    Continua a leggere
  • 27/02/2017 0 Commenti
    BENVENUTI SUL BLOG DI FRANCESCA FRIZZI – MEDICO CHIRURGO SPECIALISTA IN OSTETRICIA E GINECOLOGIA

    Siamo online con il nostro Blog Ginecologia e ostetrica Salò – Francesca Frizzi – Medico Chirurgo Specialista in Ostetricia e Ginecologia dedicato ai nostri clienti fedeli e a tutti coloro che navigando entreranno in contatto con noi.Aprire un blog interamente dedicato alla nostra azienda, rappresenta l’inizio di una nuova avventura, nella quale mettere a disposizione tutte le nostre conoscenze ma soprattutto ci offre l’opportunità di raggiungere chi non ci conosce, chi può trovare nella nostra realtà un interessante novità da scoprire.

    Continua a leggere
  • 30/09/2016 0 Commenti
    TEST SU DNA FETALE

    Presso lo studio medico Frizzi è possibile effettuare esami

    di screening non invasivi che si eseguono tra la nona e la dodicesima settimana
    di gravidanza: a partire da un semplice prelievo di sangue della mamma,
    si ha la possibilità di valutare il rischio che il feto sia
    affetto da alcune tra le più frequenti anomalie cromosomiche, in particolare le
    trisomie 21 (sindrome di Down), 13 e 18.


    Continua a leggere