Francesca Frizzi - Medico Chirurgo Specialista in Ostetricia e Ginecologia

MONNALISA TOUCH a salo'

 RICONCILIATI CON LA TUA FEMMINILITA'

DISTURBI INTIMI

PER QUALE MOTIVO...

…in MENOPAUSA SI AVVERTE SECCHEZZA E SI HA IL CALO DEL DESIDERIO?

Il CALO DI ESTROGENI che si ha con l’arrivo della MENOPAUSA, o anche durante l’allattamento DOPO IL PARTO, comporta una serie di disagi che ha un forte impatto sulla vita sociale e sulla relazione di coppia. Tra le problematiche più fastidiose c’è la vaginite atrofica, ossia la mancanza di nutrimento e di idratazione delle cellule della mucosa vaginale. Questa condizione causa un progressivo ASSOTTIGLIAMENTO DELLA MUCOSA VAGINALE e vulvare che diventa più delicata, irritabile e maggiormente esposta ai traumi. 

SECCHEZZA VAGINALE, BRUCIORE, PRURITO INTIMO, CISTITI RICORRENTI sono una  conseguenza della vaginite atrofica di cui spesso nessuno parla considerandoli come una naturale conseguenza della menopausa o del post parto. 

… si ha la sensazione che la mucosa all’ entrata della vagina si rompa o si tagli all' inizio di un rapporto?

Sempre a causa del calo ormonale si assiste alla riduzione del desiderio sessuale. Una conseguenza della vaginite atrofica è la dispareunia, ossia il dolore durante i rapporti sessuali. La vagina atrofica è sottile, fragile, non elastica e soprattutto secca e non lubrificata. Questo PROVOCA DOLORE DURANTE I RAPPORTI SESSUALI, MANCANZA DI LIBIDO, DEFICIT ORGASMICO con una serie di conseguenze negative sulla relazione di coppia e in sensazioni di disagio in situazioni intime con il partner.

… CON L'ANDARE DEL TEMPO E DOPO IL PARTO NON RIESCO A TRATTENERE DEL TUTTO LA PIPI' quando tossisco o corro?

È tra i problemi femminili più diffusi nelle donne dai 35 anni in su e compromette seriamente la qualità della vita. Può essere di vario tipo e di vari livelli: DA SFORZO (ridendo o tossendo, correndo, alzando pesi), DA URGENZA (perdita involontaria di urina nel tragitto che conduce da una stanza al bagno), MISTA (che presenta incontinenza da sforzo e per imperiosità insieme) o DA RIGURGITO (compare quando la vescica è talmente piena che la pressione interna è superiore a quella dell’ uretra).

LA SOLUZIONE

MONNALISA TOUCH

COME FUNZIONA MONNALISA TOUCH?

Monnalisa Touch ™ è un trattamento laser di rimodellamento vulvo-vaginale FUNZIONALE basato su uno speciale sistema Laser CO2 frazionato, realizzato appositamente per la mucosa vaginale. Monnalisa Touch ™ previene e risolve gli effetti del CALO ESTROGENICO

sui tessuti vaginali (tipici della menopausa e del post parto) riattivando la produzione di nuovo collagene e ristabilendo le condizioni della mucosa vaginale caratteristiche dell’età
fertile. Scopo del trattamento per l’atrofia vaginale è quindi quello PORTARE INDIETRO L’OROLOGIO BIOLOGICO, di promuovere e recuperare l’attività metabolica premenopausale attraverso una nuova attività di sintesi non solo di COLLAGENE, ma anche di ACIDO ALURONICO, GLICOSAMMINOGLICANI E PROTEOGLICANI per riottenere una MUCOSA IDRATATA e recuperare tutte le funzionalità proprie di un tessuto sano e più giovane.

QUALI SONO I VANTAGGI DI MONNALISA TOUCH?

Monnalisa Touch ™ è oggi la soluzione NON CHIRURGICA e NON FARMACOLOGICA, SENZA l’ utilizzo di ORMONI più efficace per prevenire e trattare l' atrofia vaginale e le sue conseguenze. Si innesca un processo di RIGENERAZIONE TISSUTALE che dura diverse settimane, ma la stimolazione è immediata e già dopo il primo trattamento si riscontrano importanti miglioramenti.

per quali donne e' indicato MONNALISA TOUCH?

Monnalisa Touch ™  è indicato per qualsiasi donna con problematiche legate all’atrofia vulvo-vaginale correlata agli sbalzi ormonali inevitabili con lo scorrere del tempo. In  particolare Monnalisa Touch è il trattamento di elezione per chi è alla ricerca di una procedura meno invasiva rispetto alle tradizionali tecniche chirurgiche o farmacologiche a

base di ormoni. Monnalisa Touch è finalizzato al trattamento di


  • ATROFIA E SECCHEZZA VAGINALE ANCHE IN ETA’ FERTILE
  • FASTIDIO O DOLORE DURANTE I RAPPORTI
  •  PICCOLE FUGHE DI URINA
  • LICHEN VULVARE
  • CISTITI RICORRENTI
  • DOLORE NEL POST PARTO
  • CONDILOMI VAGINALI DA PAPILLOMA VIRUS
  • ECTROPION